INTERVENTI VOLTI AL MANTENIMENTO DELL'ALLOGGIO IN LOCAZIONE ANCHE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTA' ECONOMICHE DERIVANTI DALL'EMERGENZA SANITARIA COVID19

Scadenza 31/12/2021 o esaurimento fondi

Data:
01 Ottobre 2021
Immagine non trovata

Regione Lombardia sostiene iniziative mirate al contenimento degli sfratti a seguito di morosità incolpevole destinate alle famiglie in affitto nel libero mercato intervenendo con sostegni economici alle famiglie che non riescono a pagare l’affitto anche a seguito di una caduta di reddito dovuta all’emergenza sanitaria in corso.

Con DGR 2974/2020 la Regione ha definito, per i Comuni di Lodi e Sant’Angelo Lodigiano, il riparto delle risorse 2019 per l’anno 2020 e la riprogrammazione delle risorse residue, anche in seguito all’emergenza sanitaria in corso Covid19.

Con DGR 3008/2020 invece, sono stati stanziati per tutti i Comuni dell’Ambito, i fondi in favore dei  cittadini  (€ 85.044,60), rifinanziata con la DGR 3222/2020 (206.842,50 €) e DGR 3664/2020 (518.687,10 €)

Per entrambe le D.G.R. è stata prevista una misura unica che consiste nell’erogazione di un contributo al proprietario (anche in più tranche) per sostenere il pagamento di canoni di locazione non versati o da versare. Il massimale del contributo è pari a 4 mensilità di canone e comunque non oltre € 1.500,00 ad alloggio /contratto.